Monica Robustelli

Make Up Artist per scelta
Pittrice per vocazione

Monica Robustelli nasce a Sarno l’ 11 Gennaio 1978. La sua famiglia lavorava in una profumeria dove Monica imparò subito a conoscere e riconoscere l’odore della cipria e quello rossetti. Da qui il suo interesse per la cosmesi, poi consolidata nel laboratorio dello zio Ciro -pittore di professione- grazie a cui scopre il mondo della pittura e decide di approfondirlo, dipingendo al suo fianco per imparare. L’infanzia tra colori dipinti e vernici e la passione per il make up rafforzano il suo desiderio di studiare nel settore e affinare le tecniche: lascia quindi la Facoltà di Scienze Naturali al secondo anno e parte otto mesi per Londra dove frequenta un’Accademia di make up. Tornata in Italia, si inserisce nel mondo della cosmesi collaborando con multinazionali per la moda, il cinema e il teatro (Renato Balestra, Marras, Napapijri, Kocca, Fisico…).Cercava un buon maestro che le insegnasse i segreti del mestiere, ben consapevole che “la tecnica la puoi imparare, il resto no” e così prova a maturare quante più esperienze possibili. Nel 2006 l’incontro professionale con Revlon segna per Monica l’inizio di un percorso da Trainer della bellezza, occasione utile per trasferire il suo know how al mondo femminile, istituendo un calendario di appuntamenti in giro per le grandi profumerie d’Italia.

Ma l’amore per l’arte e i colori arde ancora in lei e, sapendo che le sue conoscenze in materia rappresentavano solo la punta dell’ iceberg, inizia a frequentare l’Accademia di Belle Arti di Napoli. Durante questo percorso di studi, le sue due più grandi passioni(arte e cosmesi) contaminandosi, iniziano a prendere forma in modo unico e autentico generando una innovativa tecnica pittorica che utilizza i cosmetici invece di acrilici e acquerelli. Ciò suscita molto interesse nell’ambito artistico tanto da permetterle di esporre i suoi lavori presso importanti Expo Internazionali. A gennaio del 2012 decide, incoraggiata soprattutto dalle numerose richieste, di fondare la The Make up Artist School con sede oggi a Napoli, Milano, Londra e New York pur essendo anche scuola itinerante. In questa nuova realtà, Monica comincia a condividere con le sue allieve i trucchi del mestiere, insegnando innanzitutto a  interpretare e valorizzare la persona in tutta la sua complessità. Monica crede molto nel team, nella sinergia umana e professionale. Decide perciò di creare un Service specializzato composto dai migliori allievi della scuola con il quale lavora nel mondo della moda e del make up in cui oggi è conosciuta, stimata e molto richiesta. Selena Gomez, Frida Pinto, Antonio Banderas, Nicolas Cage, Jeremy Irons, Danny De Vito,Danny Glover, Buz Luurhmann, Martina Stossel (Violetta ),Ronn Moss, Khaterine Kelly Lang,Jessica Chastain, Carolina Kostner, Ambra Angiolini, Alessandro Siani, Laura Chiatti, Alena Seredova… sono solo alcuni dei grandi nomi che Monica ha truccato mantenendo sempre fede a quello spirito che la muove e la caratterizza: il make up non come sterile applicazione di cosmetici, ma innanzitutto estensione di personalità e colori. Sentire l’altro prima di truccarlo è la sua regola numero uno perché, sostiene, è tramite il non detto che gli individui comunicano le verità dei loro mondi interiori. Mondi con i quali Monica cerca di comunicare, conoscere e rappresentare tramite colori e prospettive. Coglie l’energia delle persone prima ancora delle parole e l’interpretazione è così sottile da giustificare anche la più piccola sfumatura.

Un universo, quello della make up artist Monica Robustelli, ricco di magie segreti e bellezze. Ma anche di tecnica, storia e cultura. Tutto in armonia, per rompere schemi classici e costruirne altri tramite regole antiche, e lanciare così mode nuove prestando costantemente attenzione a prodotti e attrezzature con cui lavora al fine di garantirsi sempre risultati ottimali. Questa professionalità strutturata, ricca e intensa è il motivo per cui Monica Robustelli è stata definita tra i primi sei senior make up artist Italiani e la sua scuola tra le top sette in Italia .